Europa – 1500 € mensili per chiunque ospita una Ragazza Ucraina

donne-più-hot-del-mondo

Approvato il secondo emendamento della Commissione Europea relativa alla Difesa dell’Incolumità dei Rifugiati Politici appartenenti a stati che richiedono la candidatura all’introduzione comunitaria ( PAVILENKO )
La Legge che entrerà in vigore entro la metà di Marzo, cita testualmente:
Per le famiglie dell’UE che ospiteranno da 1 a 54 mesi rifugiati ucraini o di altre realtà similari, in particolar modo giovani donne da sempre discriminate per futili motivi, riceveranno un sussidio pari a 1450,57 € mensile.
- Il nucleo familiare dovrà dimostrare la pacifica convivenza con la persona ospitata – a carico – tramite documentazione fotografica.
In parole povere chiunque ( anche il singolo individuo che produce reddito e che nel proprio stato di famiglia non presenta persone a carico ) ospiti un rifugiato proveniente da paesi dell’est (ad esempio Ucraina considerata l’attuale situazione politica) e in particolar modo una giovane donna, riceverà questo sussidio per garantire il sostentamento dignitoso della persona. La legge prevede inoltre un incremento del 75% per ogni minore a carico della persona ospitata.

Anastasia Lebedeva – Corrispondente Bruxelles